Perché aprire un blog? Ecco 7 motivi

Aggiornamento: 14 lug 2020



1️⃣ Il blog è tuo.

Molti hanno abbandonato il blog per raccontarsi e dedicarsi completamente ai social network. C'è chi se ne è pentito. Nei social network sei un ospite e i proprietari dettano le regole e cambiano gli algoritmi a scapito dei contenuti organici. Essere visibili diventa sempre più difficile e costoso. Nel blog il dominio è tuo ed è vero che rispondi a Google e la SEO è complicata, ma hai una maggiore libertà di espressione e sperimentazione per sfidare i rank e catturare i contatti.

2️⃣Trasversale e flessibile.

Il blog è adattabile a ogni business, sia a livello individuale per accrescere il personal branding, che all'interno di un sito corporate o un eCommerce. Inoltre è uno strumento trasversale per far rimbalzare sui social o altre piattaforme i contenuti, aumentando visibilità e contatti.

3️⃣ Fiducia e reputazione.

Il blog genera community di lettori e appassionati, permette di raccontare storie, instaurare relazioni di fiducia e aumentare la tua reputazione e quella del tuo brand. Il contenuto di qualità è considerato il primo fattore di successo tra i blogger.

4️⃣ Traffico e visibilità.

Posizionarsi tra i primi su Google non è per niente semplice, ma i contenuti sono fondamentali per farlo. Il blog, sia all'interno del sito web che al di fuori, aumenta l'autorità agli occhi di Google e le posizioni nella SERP, senza dover alimentare sempre il traffico con Ads. Inoltre, in un approccio omnichannel aumentano i touchpoint per i consumatori.